Nei prossimi mesi i comuni si preparano a mettere a disposizione 20.000 alloggi, dice NOS sulla base di documenti visionati. 

Governo e Comuni stavano negoziando l’accordo nei giorni scorsi mentre ieri è stato discusso in Comitato di Sicurezza e concordato, dice il portale. Attualmente ne sta discutendo il Consiglio dei ministri.

Il progetto di accordo riguarda solo l’accoglienza dei richiedenti asilo ma non include un eventuale “divieto di chiedere asilo” in Olanda, dice il sottosegretario competente, perchè l’Olanda è vincolata da accordi internazionali.

Tuttavia, l’esecutivo vuole uno stop all’afflusso di richiedenti asilo, vietando il ricongiungimento familiare.

“Il governo sta facendo un primo passo e spera di allentare la pressione sull’accoglienza se verranno costruite case in cui le persone possano trasferirsi. La bozza di accordo prevede che saranno sbloccati circa 700 milioni di euro”, dice NOS.

Nei prossimi anni, il governo stanzierà 730 milioni per combattere la crisi dell’accoglienza, come rifugi di emergenza e alloggi flessibili.