BE

BE

2002 record: quest’anno in Belgio sono stati creati 100.000 nuovi posti di lavoro

Nonostante la crisi, nel 2022 in Belgio sono stati creati 100.000 nuovi posti di lavoro, una cifra che non veniva raggiunta da 70 anni, dice 7sur7. Questo record è stato localizzato nella prima metà dell’anno e nel settore terziario, scrivono lunedì De Standaard, Het Nieuwsblad, Gazet van Antwerpen e het Belang van Limburg.

Secondo le previsioni di dicembre della Banca nazionale del Belgio (NBB), sono stati creati 100.000 nuovi posti di lavoro netti, e questo, un anno dopo il record precedente. Nel 2021 erano stati 90.000 i nuovi posti di lavoro.

E la Banca nazionale non si aspetta un’inversione di tendenza: nonostante l’economia stia ora rallentando, le aziende sono meno veloci a licenziare per le difficili condizioni del mercato di lavoro e la carenza di personale.

SHARE

Altri articoli