The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE

12 Canzoni per 12 Paesi: Stromae scelto per il Belgio

Da Bob Marley a Stromae: dodici ambasciatori hanno scelto le canzoni che rappresentano al meglio i rispettivi Paesi



Si tratta di un progetto lanciato da Babbel – società per l’apprendimento delle lingue straniere online – per creare una playlist internazionale delle musiche che rappresentano al meglio la cultura e il patrimonio musicale di un paese. Per farlo, sono stati chiamati gli ambasciatori di ciascun paese, che hanno scelto una canzone, la più rappresentativa per genere e cultura. Ecco la classifica:

1. Austria

Rock Me Amadeus di Falco – un’icona austriaca la cui musica ha influenzato la cultura pop della nazione sin dagli anni ’80.

2. Belgio

Alors On Danse di Stromae. Paul Van Haver, meglio noto come Stromae, è uno degli artisti più venduti in Belgio. Nato a Bruxelles e senza dubbio uno dei migliori autori che il Belgio abbia da offrire. La sua musica è stata influenzata dalla New Beat belga e dalla musica senza tempo di Jacques Brel – un altro grande musicista belga.

  3. Islanda

Island er land pitt (“L’Islanda è il tuo paese”) di Magnus Thor Sigmundsson.  

4. Bulgaria

Izlel e Delyo Haydutin di Valya Balkanska. Canzone che nasce dalle melodie della musica popolare tradizionale e dal suono unico della cornamusa. La canzone fa parte della selezione musicale ‘Voyager Golden Record’, un disco inserito nelle due sonde spaziali del programma Voyager lanciato nel 1977 – contenente suoni e immagini selezionate per raggiungere qualunque forma di vita extraterrestre o per essere tramandati alla specie umana del futuro. 

5. Costa Rica

Patriótica Costarricense di Manuel María Gutiérrez Flores, si tratta di un adattamento di una poesia dello scrittore cubano Pedro Santacilia eseguita per la prima volta nel 1862.

6. Estonia

Eesti muld ja Eesti suda di Lydia Koidula. La canzone nasce da un poema del 19 ° secolo, è un classico pop estone che si è fatto strada nel cuore delle persone ed è diventato parte del più grande evento musicale estone: il Festival della canzone tradizionale – incluso nella lista dei tesori culturali dell’UNESCO.

7. Giamaica

One Love di Bob Marley e Wonderful World, Beautiful People di Jimmy Cliff. Due inni all’amore che invitano le persone di tutto il mondo a vivere in pace e in armoniaOne Love è stata nominata ‘Song of the Millennium’ dalla BBC nel 1999.

8. Nicaragua

Nicaragua Nicaraguita di Carlos Mejía Godoy.

9. Norvegia

I Dovregubbens Hall’ di Edvard Grieg (‘Nella sala del re della montagna’) di Edvard Grieg. Nata dal legamente dell’autore con la tradizione popolare secondo cui i troll vivono nelle montagne.

10. Portogallo

Canção do Mar di Amália Rodrigues.

11. Slovenia

Na Golici di Slavko Avsenik. Una polka slovena del 1954 che prende il nome da una bellissima montagna al confine con l’Austria.

12. Svezia

Sommartider di Gyllene Tider. Sommartider (‘Summer Time’) è una delle canzoni più famose del gruppo e un inno all’estate per gli svedesi.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!