+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

CULTURE

100 anni di fantascienza tra narrativa e cinema a Rotterdam

Da Star Trek a Black Mirror il centenario chiama a raccolta nerd e curiosi al Kunshal

di Chiara Gioè

Science Fiction: A Journey into the Unknown è la mostra che dal 16 Marzo al 30 Giugno sarà esposta al Kunsthal di Rotterdam. Più di 100 anni di fantascienza spaziando dai libri all’audiovisivo, da costumi e oggetti di scena a locandine d’epoche che immaginavano un futuro in parte materializzato, in parte superato

La science fiction è un genere che ha ispirato moltissimi film, romanzi, fumetti, e arte in genere. Più di  850 oggetti mostrano l’incredibile immaginazione e l’inventiva della mente umana nel corso di un viaggio tra tempo e spazio.

Questa mostra ha qualcosa di interessante per ogni curioso, per chi ama curiosare nei mercatini a caccia di libri e oggetti bizzarri, e per gli appassionati di film del genere Star Trek, per chi ha divorato le serie Black Mirror e Sense8

È un vero spettacolo visivo. In esposizione più di 50 clip tratti da lungometraggi o televisione d’epoca e anche materiale inedito. Troverete anche libri, manoscritti, locandine e cartoline, comics e  pulp magazines – così battezzati perchè stampati su carta non rifilata di polpa di legno (pulp), quindi di bassa qualità. 

La mostra è un’occasione per ammirare arte e design contemporaneo, installazioni e oggetti da film, maschere e modellini da film di fantascienza cult: l’elmo di Darth Vader, la tuta spaziale di Spock, maschere dal film Godzilla, illustrazioni su vetro dell’800, vetri dipinti della lanterna magica ispirata al romanzo “Il giro del mondo in 80 giorni” di Jules Verne, o un ”vero” uovo di dinosauro da Jurassic Park

La mostra sviluppa quattro tematiche, iniziando dall’esplorazione di lande sconosciute del nostro pianeta (Extraordinary Voyages) per poi estendersi allo spazio infinito di Space Odysseys; attraversa mondi paralleli (sia utopici che distopici) in Brave New Worlds, fino ad immaginare l’evoluzione della tecnologia in Final Frontiers.

Nel fine settimana la Kunsthal celebrerà Sci-Fi Weekend con attività per bambini e adulti e la rassegna di film di fantascienza in collaborazione con il Lantaren Venster, un’occasione per vedere or rivedere classici come Metropolis, Blade Runner e Plan B from Outer Space, film horror fantascientifico del regista di B movies anni ’50 Ed Woods. 


31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news, reportage e video inediti in italiano.
Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

Recharge us!