NL
Suonava il sassofono mentre era al volante, uomo arrestato sulla A7

Il musicista si è giustificato dicendo che stava facendo pratica per il suo gruppo

it
Suonava il sassofono mentre era al volante, uomo arrestato sulla A7

Nel pomeriggio di martedì 18 aprile, la polizia ha arrestato un uomo di 49 anni sulla A7 tra Drachten e Groningen perché stava suonando il sassofono mentre si trovava al volante. Secondo NU.nl, gli agenti avrebbero affermato che lo strumento si trovavo sullo sterzo; l’uomo non stava soffiando dentro, ma premeva i tasti.

La singolare bravata del musicista ha richiamato l’attenzione della pattuglia perché viaggiava a meno di 90 km orari, accanto ad un camion e senza seguire le linee della strada. La polizia ha quindi deciso di farlo accostare.

L’uomo si è giustificato dicendo che stava facendo pratica per il suo gruppo. La polizia ha inviato un report ufficiale con accusa di pericolo per la circolazione

Commenti

commenti